Inglese per bambini? Il più presto possibile!

Perché far imparare l’inglese ai bambini da piccolissimi? Beh, la verità è che non è mai troppo presto per iniziare ad imparare una lingua straniera!

Bisogna sfruttare tantissimo i primi anni di vita, perché è proprio in questa fase che i bambini assimilano di più: dopodiché, la capacità di acquisire diminuisce gradualmente col passare degli anni.

Per questo motivo, più il bambino è piccolo, più è facile per lui apprendere un’altra lingua, anche in maniera molto naturale e spontanea.

Ma in che modo il bambino dovrebbe imparare l’inglese? 

Innanzitutto, bisogna collegare l’inglese a un momento di gioco, di svago e intrattenimento.

L’apprendimento della lingua non deve assolutamente essere forzato, e il bambino non va corretto – altrimenti perderebbe fiducia – ma va sempre incoraggiato e lodato.

Dunque, in questa fase è necessario procedere con totale leggerezza, senza fatica e senza impegno: è il bambino che decide quando e se continuare. Non a caso, l’ideale sarebbe che ci chiedesse lui di farlo!

Affinché si diverta e si appassioni, però, bisogna dare al bambino qualcosa di bello e divertente.

Ed è con questo obiettivo che abbiamo ideato la collana Just English 4 Children.

Dedicata a bambini dai 3 anni in su, una collana di storie molto divertenti con quiz e giochi che faranno divertire anche tutti voi! Ma non solo, le storie trattano anche di temi molto importanti – l’amicizia, la gratitudine, la disabilità – il tutto con leggerezza e delicatezza

Per cos’altro si distingue la nostra collana?

Innanzitutto per un modo diverso di scrivere in inglese, in cui sono evidenziate parole e strutture importanti da conoscere; sono libri scritti interamente in inglese, perché non è presente alcuna parola nella lingua madre del bambino, il che fa della nostra collana un prodotto adatto per tutti.

Il carattere di scrittura utilizzato, inoltre, rende i libri adatti anche ai dislessici.

Qual è il metodo secondo voi più efficace per far apprendere l’inglese ai vostri bambini? Condividetelo nei commenti!

Segui il blog e resta aggiornato! Ti forniremo periodicamente consigli riguardo ai libri. A presto!

CONDIVIDI IL POST

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email